Outfit del mese: abito b/w e chignon

Sono tornata! Devo ammettere che è stata una settimana di fuoco, non solo per il caldo soffocante, e non ho avuto tempo di aggiornare il blog.
Mi mancava anche l’ispirazione, o il tempo materiale per realizzare le foto relative ai post che avevo in mente.
Così questa volta faccio qualcosa di diverso e vi presento un outfit completo.

Premetto che sono una schiappa nel senso che non amo molto accessori vari, per cui non mi vedrete mai con le pochette, mille bracciali o cose ricercate. Sono una ragazza semplicissima…Inoltre non ho molta vita sociale, quindi non ho nemmeno tante occasioni per mettermi “in tiro”. Ma ogni tanto capita!

Ricordate il vestito di Mango (non il cantante! :-P) che ho postato sulla mia pagina fb qualche giorno fa? Ebbene, l’ho indossato per la prima volta e vi mostro il look per intero.

L’abito è un tubino nero e bianco in poliestere lungo fino al ginocchio. Fosse stato sotto al ginocchio l’avrei preferito. Il taglio in vita definisce la figura, e anche l’effetto ottico del bianco e nero aiuta!
Ha una scollatura rotonda molto accollata mentre dietro è a V. (purtroppo ho scordato di fare una foto!) Ah, e ha due tasche sul davanti!

Nell’insieme credo che sia un abito che snellisce la figura!
Sulla modella risultava molto più corto, mentre su di me la taglia S arriva al ginocchio. Meglio così, non porto le cose corte!

Ho pensato di fare uno chignon abbastanza alto.
Di solito lo faccio basso, alla base della nuca, ma stavolta ho provato ad alzarlo. Mi sarebbe piaciuto ancora più alto, ma non ci riuscivo! 😀

Volevo ottenere un look elegante, sofisticato, ma bon ton.
E come mi avete suggerito voi su facebook, mi sono ispirata ad Audrey Hepurn.

Questo abito come modello è un po’ anni ’60.

 Anche per il trucco ho puntato all’eleganza e alla semplicità. Eyeliner nero con la codina, labbra rosse e poco più. Con un abito del genere il trucco non va caricato troppo. Avevo pensato anche a delle labbra più naturali, stile “Colazione da Tiffany” ma su di me il tutto risultava spento, non mi valorizzava. Mentre un rossetto un po’ più carico bilancia il tutto.

Qui si vedono anche i sandali, che nelle foto precedenti il mio fotografo (mio papà!) aveva tagliato. Purtroppo non dispongo di una scarpiera rifornita, questi sono gli unici sandali neri che ho…e li uso insieme a mia mamma! 😛  Ah, come “gioiello” ho messo solo un paio di orecchini con la perla. Non mi piaccio ingioiellata, mi vedo “sovrastata” se indosso più di un gioiello. Preferisco look minimal.

Nell’insieme credo che questo sia un look (adattando i colori alle proprie esigenze) che si adatta un po’ a tutte le donne. Uno chignon da sempre un tocco di eleganza, così come l’eyeliner. E il tubino, è un abito che tutte le donne dovrebbero avere. So che magari alcune dicono che non sta bene a tutte, ma ci sono mille modelli di tubino che possono adattarsi alle varie corporature!

A voi è piaciuto?

Prodotti usati per il make up:
Primer viso Pupa
Correttore Prolongwar Mac nw25
Cipria Famous
Blush Prugna Chiaro Kiko
Primer Potion Eden Urban Decay
Shy e Lavish della palette Undress me too Mua
Eyeliner liquido nero Yves Rocher
Matita Smolder di Mac Cosmetics
Mascara Luminelle Yves Rocher
Ruby Woo di Mac Cosmetics

Related posts

4 Thoughts to “Outfit del mese: abito b/w e chignon”

  1. Bello il vestito! Lo chignon ci sta benissimo ed anche quelle labbra rosse!
    Divina!

  2. Bellissimo, vorrei provare questi abiti sagomati! Magari potrebbero mascherare qualche rotondità xD tu sei davvero in forma! Bello anche il trucco ^.^

  3. Bellissimo il vestito, ti sta d'incanto! *_* e l'abbinamento con lo chignon è super elegante!

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Musica  –  What Do You See?
     
 

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.