ANALISI DEL COLORE #3 GENNAIO 2016: CLAIRE

Buonasera e bentornati!

Mi spiace di pubblicare così in ritardo. Purtroppo la ragazza che doveva mandarmi le sue foto per l’analisi di gennaio è sparita, così ho contattato la ragazza di febbraio che gentilmente mi ha mandato il tutto in tempi brevissimi!

Se mi sarà possibile quindi, questo mese ci saranno due post su questo argomento! Spero vi ripaghi dell’attesa!

Questa volta tocca a Claire!
Ecco la sua presentazione:

 
“Mi chiamo Claire, ho 22 anni, sono una studentessa e mi sono da poco inoltrata nell’avventura di scoprire “cosa mi dona” e “cosa mi piace”.
 
Lo studio dell’armocromia mi affascina molto, ma sinceramente proprio non la capisco: per esempio, sono rimasta sconvolta quando  ho scoperto che Rose McGowan è una primavera. Avrei scommesso che fosse un’inverno. 
 
E se analizzando celebrità mi sbaglio, di auto analizzarmi non se ne parla proprio: io mi vedo sempre uguale a prescindere dal colore che indosso. Qualcuno mi ha detto che visto che sono africana, sicuramente sono o un inverno assoluto o un autunno assoluto, ma questa teoria non mi ha convinta molto. 
 
Cosa piace a me? Tendenzialmente, preferisco i colori chiari a quelli scuri e i colori freddi a quelli caldi. Mi piace il bianco, d’inverno faccio un uso smodato del grigio e non mi piaccio in total black (anche se uso molto il nero come colore base). Nel mio armadio non c’è molto spazio per colori “non basici” a parte qualche vestito estivo di colore acceso e qualche t-shirt e, in effetti, non avrei problemi a vestirmi perennemente di bianco, grigio e nero. 
 
Sì, il mio stile probabilmente è un po’ noioso, me ne rendo conto.”
 
claire-2
Ecco Claire in versione struccata!
 
Come vedete è di origine africana e ammetto che non è facile analizzare le pelli scure! Mi è già capitato di analizzare ragazze africane e sudamericane prima, però non è mai facile poiché il contrasto viene creato in modo opposto rispetto a quello cui sono abituata.
In questo invidio le analiste americane! Negli Stati Uniti sono presenti donne delle etnie più svariate, quindi il lavoro oltre che più stimolante è sicuramente più formativo!
 
La prima cosa che noto di Claire è che è profonda. Ha capelli neri e occhi scurissimi.
Lei ha scritto che le hanno detto che essendo africana è sicuramente inverno o autunno. Non è detto.
Dipende non solo dal colore della pelle ma anche dal colore dei capelli e degli occhi e dell’effetto che fanno nel loro insieme.
Rhianna per esempio è un’estate soft profonda.

Vedete come Rhianna, oltre ad avere la pelle più chiara, ha anche occhi chiari, capelli castani e nell’insieme appare più soft?
 
Vediamo insieme alcune delle foto che Claire mi ha mandato.

claire4-2

Mi piace il contrasto che crea questa canotta. Claire ha sicuramente croma, ovvero, può portare colori piuttosto accesi. Forse è un po’ sbagliata la temperatura, noto un blush troppo arancio per lei.
 claire5-2
Vediamola col grigio e il nero. La temperatura non è sbagliata ma questo accostamento non la valorizza, la spegne. Ha già carnagione e capelli scuri, anche se il nero lo regge, un look total black o tutto scuro anziché accenderla la spegne.
 claire3-2
Qui Claire mi piace molto! Mi piace il contrasto che crea la camicetta!
Secondo me è un Inverno Profondo.
E deve giocare molto col contrasto.
Nella foto che mi ha mandata da struccata noto una canotta bianca che le sta molto bene.
Quindi sì al nero, ma abbinato rigorosamente ad un colore chiaro.Per scrupolo ho fatto delle prove anche con colori più caldi, ma non erano colori adatti a lei.

Ha bisogno di colori neutro-freddi, piuttosto accesi ma profondi.

Ecco un paio di prove trucco. Purtroppo il programma che uso ha un po’ toppato, mi ha coperto troppo le labbra..

claire2-2

claire7-2
In linea di massima il mio consiglio (premesso che non sono una makeup artist) è di usare colori neutri sugli occhi. Nel suo caso eviterei ombretti troppo chiari e shimmer se non vuole sembrare pronta per andare a ballare in una discoteca anni ’70! Meglio tonalità dei marroni o nero. Dei colori sul talpa come chiaro.Claire è una bella Inverno Profondo, non di quelle super profonde, ma neanche soft.

Privatamente riceverà altri consigli…e l’articolo finisce qui!

Spero vi sia piaciuto, alla prossima!

Related posts

0 Thoughts to “ANALISI DEL COLORE #3 GENNAIO 2016: CLAIRE”

  1. Bellissimo articolo, brava Lara!! Bello anche l'esempio che le hai messo da IP!

  2. E pensare che io la vedo calda… che complicazione questa armocromia!! ��

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Musica  –  What Do You See?
     
 

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.