Ogni stagione è tremendamente bella…

 

“La mia stagione è la meno bella…”
“Le stagioni assolute sono le più belle!”
“I miei colori sono tutti cupi, sono tristi!”
“La mia palette è così smorta…”
“Come vorrei poter portare i colori brillanti!”
 
 
 
Queste sono solo alcune delle esclamazioni che spesso sento quando si tratta di armocromia.
Si tende spesso ad invidiare le altre stagioni e a sminuire la propria.
C’è poco da fare: l’erba del vicino è sempre più verde! 🙂
In questo post vorrei farvi vedere quanto OGNI stagione è bella e unica.
Dovremmo imparare a non concentrarci sui “limiti” che la nostra stagione ci impone, ma sui suoi pregi, sui suoi vantaggi.
Visto che siamo in inverno, partiamo da qui!
Le Inverno Profondo Soft spesso vorrebbero poter portare i colori più accesi degli altri inverni e trovano i propri troppo cupi e “grigi”. Come ho già spiegato a tutte coloro che ho analizzato, la concezione di IPS che è arrivata per prima qui in Italia era un po’ confusa e si è trasmesso un concetto errato di soft. Per soft in questo caso si intendono colori leggermente smorzati rispetto all’Inverno Profondo. Non si tratta di colori molto grigi o polverosi, anzi, i colori polverosi per una IPS sono un danno!
I colori Inverno Profondo Soft sono addizionati di grigio, ma partendo dal colore puro!
Una donna IPS è estremamente elegante, sofisticata, sensuale.
Vi sembra triste questo outfit?
Vi sembrano grigi?

 

Osservate quanto questi colori sono eleganti, mai volgari, quanto richiamino l’immagine di una donna sicura di se e femminile!

Imparate ad amare questo lato di voi…

Le Inverno Profondo vorrebbero indossare colori più chiari. Io stessa a volte vorrei essere un’estate o primavera chiara. Amo quei colori così chiari!
Eppure, le Inverno Profondo sono tra le stagioni più invidiate. Possono indossare il nero, il bianco, usare contrasti alti e mettere il rossetto rosso. 🙂

E poi chi dice che le IP non hanno colori chiari?
 
Le Inverno Profondo sono le inverno più sexy, più “bloody”…Donne che ti sbattono in faccia la loro femminilità.
Ok, effettivamente l’idea è questa ma tante di noi sono donne timidissime che si sentono infagottate nei vestiti. Allora perché non sperimentare? 🙂
Le Inverno Assoluto sono le più invidiate. Lo so. Le poche IA che ci sono sono spesso contente di esserlo. Per cui vi odiamo e ciao. Ahaahahahah! Scherzo.
La donna inverno assoluto rappresenta la purezza della stagione gelida. Il freddo più intenso, un lago ghiacciato.
In realtà i loro colori sono abbastanza complicati, quindi qualche IA vorrebbe essere IP per essere più facilitata nella scelta del guardaroba.
Le IA hanno colori di media scurezza, molto freddi e piuttosto saturi. Credetemi spesso non è facile scovarli. Ma rimangono uniche nel loro genere. Uniche nel loro gelidume.
Quindi non lamentatevi! Eheheh!
E ho detto tutto!
Le Inverno Brillante sono una rarità. E sono invidiatissime perché portano i colori più brillanti di tutti. Sono rare pietre preziose. Quindi l’unica lamentela che sento è che tutte vorrebbero essere come loro! Immagino però che per una IB non sia facile dover sempre optare per colori così vivaci. Spesso per questioni lavorative devono scegliere look mortificanti e non è bello!

Ammiriamo come i loro colori siano stupendi…ma anche non facili!

Quanto è bella questa immagine?
Le Primavera Brillante sono altrettanto rare. E hanno gli stessi problemi delle Inverno Brillante: colori puri, saturi e poco sobri. Per fortuna entrambe le stagioni portano egregiamente il nero.
Le Primavera Assoluta sono molto rare in Italia. Spesso sono rosse naturali…e qua è più probabile trovare Autunno Assoluto tra le rosse. Comunque sia posso immaginare che una PA pensi che i propri colori sono troppo caldi e provi invidia per chi può portare colori più freddi. Ma la Primavera Assoluta è bella, allegra, un po’ selvaggia…un fiore in un prato soleggiato!
Le Primavera Chiara vorrebbero usare i colori Invernali o Autunnali profondi. Invidiano la profondità. Le profonde invece invidiano loro, la loro freschezza, il loro essere eleganti ma sbarazzine! Non ci credete? Chi non vorrebbe essere così?
Le Primavera Chiara Soft sono solo un po’ più smorzate rispetto alle sorelle PC, eppure si sentono molto penalizzate da questo lato soft. Perché, quando potete essere così eteree? Sapete quanto le stagioni profonde e opulente vorrebbero poter indossare abiti del genere?
Passiamo ora all’Estate!
L’Estate Chiara ha l’invidia dell’Inverno…l’Inverno ha l’invidia dell’Estate Chiara. Io ho l’invidia dell’Estate Chiara. Siete eteree, avete colori tutto sommato vivaci, avete in stagione delle donne stupende. Siete sempre fresche.
 
colori stupendi!
L’Estate Assoluta si fa mille complessi sulla sua fragilità: croma medio, colori freddi, difficile da gestire. Assolutamente vero. Ma siete come Grace Kelly. Siete sempre eleganti, avete una classe innata che molte stagioni si sognano. Mai fuori posto.
Mia mamma è dei vostri e invidio i suoi occhi da sempre. Ed è proprio vero. Ha sempre quell’aria elegante anche quando è in pigiama.
Vi basta? Sogno di una notte di mezza estate!
Le Estate Soft Chiara hanno colori molto delicati per natura, un po’ come tutte le estati hanno una certa finezza, non possono abusare di colori troppo intensi e questo è il loro grosso cruccio. Perché non trasformarlo in un vantaggio? Voi siete perfette con poco trucco. Non avete bisogno di metterci tre ore a truccarvi, sembrate sempre ragazzine. Vi pare poco?
(Guardate Jennifer Aniston che ha circa 47 anni…)
 
Anche le Estate Soft Profonda lamentano la poca intensità. Si sentono degli Inverni mancati.
Eppure hanno un’allure vellutata che solo loro possiedono. Solo loro su 16 stagioni! Ho notato che tutte le celebrities, ma anche le donne “comuni”, di questa stagione hanno questa pelle meravigliosa, spesso occhi chiari che creano un bel contrasto coi capelli. Vellutata, sì, è la parola che descrive perfettamente questa stagione.
Passiamo infine alle care Autunnine!
Le Autunno Soft Chiare si sentono i brutti anatroccoli delle stagioni. Pensano: “Devo vestirmi di beige, non posso mettere i fucsia e i rossi accesi, che posso fare?”. Siete sorelle di Giselle Bundchen. Avete presente? È vero, avete i colori della terra, della sabbia, i verde salvia, i salmone, i turchese…pensate siano brutti?
Adorerei vestirmi di questo rosa!
Le Autunno Soft Profondo non si sentono né carne né pesce.
Non si sentono abbastanza soft e nemmeno abbastanza profonde. Eppure, un po’ come le ESP hanno quest’aria un po’ da gatta, sensuale…hanno un mix perfetto tra i loro elementi. E la moda pensa spesso a loro! Vi dice niente il colore marsala?
Passiamo alle Merida dell’armocromia…le Autunno Assoluto! A volte sono rosse di natura, altre no. Sono calde, speziate, una tisana allo zenzero presa davanti a un caminetto acceso. Sono feline, selvagge, indomabili dal sapore etnico. Vi basta? Io vi trovo bellissime. E non solo io!
 
Io questi colori me li sogno!
E finiamo il giro con le Autunno Profondo, stagione invidiata al pari delle Inverno Profondo.
Come le IP vorrebbero poter portare colori più soft, più chiari. La cosa bella delle AP è hanno colori profondissimi ma non particolarmente accesi, sono anche neutro-caldi, facilmente reperibili. Sono colori ever-green che mai passano di moda i vostri. Potete trarre ispirazione dalle molte vip di stagione, tutte bellissime.
 
Come avete visto tutte le stagioni sono belle, anzi, bellissime!
Ogni stagione ha i propri vantaggi e dovete farli vostri per apprezzarli appieno. Sperimentate, apprezzatevi.
Scommetto che con questo post avete scoperto di invidiare stagioni che non sospettavate, ho ragione? 😀
Fatemi sapere tra i commenti!
Se siete interessate ad una consulenza cliccate sulla pagina consulenze qui in alto!
Tutte le immagini sono state prese da PINTEREST.

Related posts

8 Thoughts to “Ogni stagione è tremendamente bella…”

  1. L'unico problema della mia stagione (Pa, anche se sono rossa finta XD) è vestirmi con colori sbagliati nelle stagioni fredde perché no n trovo i miei -.-

  2. il mio unico problema è che inside sono un'esp. Adoro il bianco e i colori soft tipo i rosini e azzurrini. Odio le magliette troppo scure. Cioè, parliamone! xD Sono AP… E' come se una primavera odiasse il giallo. Tuttavia con i miei colori, indubbio dirlo, risplendo. Ho aggiunto il nero a piccole dosi ed essendo molto neutra pesco sempre dall'IP, ciò non toglie che alle volte vorrei indossare un rossetto pesca senza sentirmi una malata terminale xD
    Devo poi dire che in estate, alla faccia dell'armocromia, mi vesto di bianco spesso xD al massimo uso grigio e beige e mi trasformo in asp, ma nero e marrone mi fanno sentire caldo :'D
    mi salva solo il mio rosso 😀

  3. Proprio un bel post! Io più che lamentarmi della stagione devo ancora capire quale sono ma vabbè XD… comunque ho trovato molto utile il tuo post per vedere tutte le stagioni a confronto in modo essenziale e nei loro colori migliori, molto molto utile per chi è indecisa come me! ^.^

  4. Giulia PG

    Certe volte invidio le IA, che hanno i miei colori preferiti in assoluto, ma soprattutto le PA, perché amo immensamente i capelli rossi naturali, che una della mia stagione non potrebbe avere mai nella vita! XD
    Ma in fondo io adoro essere una IB, anche se andare in giro con colori così sgargianti non è sempre facile. Capita a tutte la giornata in cui si vuole solo passare inosservate, oppure quel periodo in cui non vanno di moda i colori adatti. Certe volte è frustrante!
    Ma siamo sempre insoddisfatte, invece dovremmo pensare ai pregi della nostra stagione, quindi concordo con te, Lara!

  5. Anonimo

    Inverno profondo soft al rapporto :-). Lo ammetto, il primo outfit, il vestito verde, non mi piace, nel senso che a me piace il verde più brillante, mentre quello del vestito trovo sia un pò troppo scuro,ma invece adoro il secondo rosa fucsia scuro, tendente al vino :-p. Ecco,quello lo indosserei volentieri, rossetto e smalto inclusi, per una serata di……follie :-p. A parte questo, grazie infinite Lara, per questo post a dir poco divino (Cristina la traduttrice)

  6. anche io IPS, e anche io ho faticato un po' a capire la mia stagione, anche perchè quando fu introdotto il sistema "Ferial" a 16 stagioni l'inverno profondo soft sembrava quel che si dice nè carne nè pesce: colori chiari no, ma neanche quelli scuri, non caldi nè ma neanche troppo freddi… un incubo di mezze tinte slavate e smorte… per fortuna invece non era così: i colori dell'IPS sono carichi e decisi, solo un po' smorzati ma non troppo, e c'è il nero (che sembrava essere off limits per noi) e le tinte cupe che mi piacciono tanto… perchè alla fine la differenza con l'IP è solo nel croma un po' più basso.

  7. Per quanto mi riguarda, credo di essere un Autunno (anche se non ho capito se soft, profondo o assoluto) e sono davvero felice dei colori di questa stagione! Sono caldi ed elegantissimi, non invidio per nulla le altre stagioni. C'è da dire però che mi limito solo al trucco perchè per l'abbigliamento mi vesto quasi esclusivamente di nero 😉

  8. io penso di essere AP.. beh la odio! mi piace solo il borgogna dei colori adatti, tra l'altro non possono essere abbinati assieme perchè cozzano tantissimo tra di loro (verde e rosso sono complementari) quindi alla fine della fiera potrei portare quattro colori in croce..

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Musica  –  What Do You See?
     
 

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud