I miei rossetti scuri, swatch, impressioni e come li indosso.

Sulla pagina facebook vi ho chiesto, tra alcune proposte, cosa preferivate leggere, e mi avete risposto “i rossetti scuri”! Ed eccovi accontentate!

Purtroppo non posseggo molti rossetti di questa gamma, e poi vi spiego il perchè, ma prima volevo farvi vedere i carinissimi contenitori per rossetti, che ho trovato a circa 3€ all’Iper Simply.
Ci stanno dentro esattamente tutti i miei rossetti Mac! 😀
Se ci passo ancora, ne compro altri due, così ci metto anche quelli delle altre marche…e spero avanzi del posto per qualche futuro acquisto! Eheheh!

E torniamo ai rossetti scuri!
Oltre ai tre rossetti che posseggo, ho inserito anche le matite labbra più scure!

Si tratta di, da sinistra a destra: Dark Side di Mac, Sin di Mac e la tinta Vinaccia di Wjcon.

Dark Side e Sin come colore sono davvero molto simili, ma oltre al finish completamente diverso (Dark Side è un amplified creme e Sin un matte), Sin è più neutro.
La tinta vinaccia Wjcon invece ha del berry dentro ed è un colore più freddo rispetto agli altri due.
In armocromia, Dark Side e Sin funzionano sia sulle Autunno Profondo che le Inverno Profondo, mentre Vinaccia lo vedo decisamente meglio sulle Inverno.

Questo è Dark Side indossato. Come vedete il colore è molto pieno, un borgogna scuro abbastanza neutro.
E’ un rossetto che uso poco, in generale uso poco gli scuri perchè per portarli devo bilanciare col trucco occhi, non sono quei rossetti da trucco veloce…sono piuttosto impegnativi e li uso quando oso un look un po’ anni ’20…

Questa è una foto della scorsa estate con Dark Side sulle labbra. Avevo ancora i capelli lunghi ed ero decisamente ancora abbronzata! Non è male come mi sta dai!

Questo invece è Sin. Si vede subito che è un colore molto più neutro, che su di me tira fuori un po’ di marrone. Probabilmente su una calda invece risulta meno marrone e più borgogna.
Il finish è matte, ed è un po’ duro da applicare, evidenzia le pellicine, ma ha una durata ottima. Forse per via del finish, mi risulta più smorzato rispetto a Dark Side quindi più “portabile”, anche se tirando fuori un po’ di marrone, devo pensare bene al resto del look. Ma quando sono ben truccata mi piace molto!

Questo è Sin all’opera. Ve ne avevo parlato qui sul blog. Devo ammettere che nonostante sia marroncino è proprio bellino!

Infine la tinta Vinaccia Wjcon, che in questa foto è venuta un po’ spenta non so perchè! In realtà il colore è più acceso e più berry, come nello swatch.
Fra i tre questa è quella che mi piace di più come colore, perchè è un po’ più fredda e si armonizza meglio in generale.

Eccola indossata, qua si nota di più la nota violacea.

Ed ora passiamo alle matite…

Non sono una grande fuitrice di matite labbra, e queste sono quelle più scure, per modo di dire!
Da sinistra: Vino di Mac, Soft Berry di Essence e Wine di E.L.F. Linea Studio Lip liner&Blender.
Come vedete sono molto diverse tra loro!

Questa è la Vino di Mac. Scusate per le labbra secche, ho applicato le matite a mo’ di rossetto…Ma non è questo il loro uso…
Questa matita è la più fredda fra le tre, è proprio un bel color vino che si abbina perfettamente ai rossetti che vi ho presentato sopra!

La soft berry Essence è un po’ un acquisto sbagliato. Quando ho scoperto l’armocromia ed ero convinta di essere soft, andavo alla ricerca di matite soft e con del grigio dentro, perchè si pensava che fosse la cosa giusta per me. No, non lo era, e infatti questa matita non la uso quasi più perchè fondamentalmente è grigissima. Non ho la foto del volto completo, ma sembro un cadavere rispescato! Però può essere utilizzata per smorzare un po’ i rossetti troppo accesi!(Se siete estati soft però datele un’occhiata!)

La Wine di Elf invece mi è sempre piaciuta, perchè è molto morbida e ha un pennellio per sfumare eventualmente il colore. Ed è un color vino soft neutro che si adatta a fare da base o contorno a molti rossetti, è di buonissima qualità!

Ed ecco qua tutti insieme i prodotti che vi ho presentato oggi!
Ricapitolando: la matita Vino di Mac è l’unica che si presta a fare da base o contorno per i rossetti di cui vi ho parlato. Le altre due matite si prestano meglio con rossetti più chiari e soft.
Tra i rossetti Sin e Vinaccia hanno un finish opaco, mentre Dark Side è più cremoso. Vinaccia è il più freddo mentre Sin il più neutro.

Sono colori abbastanza impegnativi, anche se ultimamente vedo una vera e propria caccia ai rossetti scuri. Stanno piacendo molto e vanno a ruba nei vari store!
E a voi piacciono i rossetti scuri? Come vi dicevo io non impazzisco, ma per certi look sono indispensabili!
Quali avete? Come sempre aspetto le vostre risposte! 🙂

Related posts

0 Thoughts to “I miei rossetti scuri, swatch, impressioni e come li indosso.”

  1. Mi piace tanto come ti sta vinaccia!

  2. Queste tinte Wjcon sono davvero di ottima qualità e hanno un prezzo che è una cavolata considerato anche il fatto che basta pochissimo prodotto quindi durano una vita davvero! Peccato che Wjcon non ci sia nel raggio di 100 km!

  3. Sin è un colore davvero magnifico, così come Vinaccia!

  4. Vinaccia di wjcon ti sta benissimo.

  5. Vinaccia di wjcon ti sta benissimo.

  6. mi piace molto molto come t sta la tinta vinaccia!!lucrezia
    ps: per caso hai dato un occhio al nuovo viva glam?Sarei molto tentata ma ho dei dubbi…magari il tuo occhio armocromatico mi puo' aiutare. 🙂

  7. Intendi quello di Miley Cyrus?

  8. dal vivo non ho l'opportunità di vederlo, ma dagli swatch in rete sembrerebbe un fucsia caldo bello sparato! Però anche a me piace!

  9. sai che pensavo potessi vederlo? C'è il corner a Bs ma mi sa che non ti viene proprio immediato andarci, peccato 🙁

  10. Brescia è a 40 km da qui è ci vado proprio tipo una volta ogni 3-4 mesi non ho molte occasioni…poi tra l'altro quando vado io il corner mac è quasi sempre sfornito!

  11. Bellissima la tinta wjcon! *^*
    E poi ti sta benissimo!

  12. la tinta wjcon ti sta benissimo 🙂
    peccato queste tinte sono sold out ovunque e non c'è speranza di reperirle 🙁

  13. Grazie! A quanto pare è la più gettonata!

  14. Tutta la questione delle stagioni mi intriga parecchio, ma non ci capisco quasi niente, anche leggendo qua e là su internet… L'unica cosa che so con certezza è che sono "calda", per il resto brancolo nel buio. Hai qualche consiglio da darmi?

  15. Se non era per la mia amica che mi ha regalato rosso ciliegia e vinaccia probabilmente avrei trovato solo lampone!

  16. Già sapere che sei calda è un buon punto di partenza. Poi devi capire se hai bisogno di colori profondi o chiari, non è molto facile da spiegare! Potresti fare delle prove con colori autunnali e primaverili(trovi in rete degli esempi) e vedere quali ti calzano meglio!

  17. il rossetto liquido di Wjcon ti sta da dio!

  18. Visto i commenti positivi su questo rossetto lo eleggo ufficialmente il mio rossetto scuro preferito!

  19. Mmmm, ad esempio nell'ultimo post che ho pubblicato, quello del look rossiccio, sono colori autunnali? Per colori primaverili cosa si intende? Quindi chi è calda è autunno o primavera?

  20. Si chi è calda è o autunno o primavera, il trucco che hai fatto nello specifico non è ne l'uno ne l'altra ma diciamo che come toni è più autunnale che primavera, da una foto non posso pronunciarmi però per dirti di che stagione tu possa essere…

  21. Proverò a fare qualche esperimento allora! Grazie 😀

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Musica  –  What Do You See?
     
 

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud