Analisi del colore #9 novembre 2016: Marta

Ciao a tutti,

questo mese ci siamo, ecco la nuova analisi del colore online.

Come state? Io sono parecchio impegnata, tra i due eventi in programma a Brescia e la creazione di due nuovi booklet e palette che spero saranno pronti per il nuovo anno…e ovviamente i miei molteplici impegni di mamma single!
A volte non è facile conciliare tutto e spesso chi non ha figli non è in grado di capire quanto sia difficile…ma non tergiversiamo e andiamo al sodo!

Questo mese tocca a Marta, che ha pazientemente aspettato per mesi il suo turno…e si presenta così:

serra7

“Ciao sono Marta, ho 28 anni e mi occupo di automazione industriale. Il mio buon rapporto con i colori inizia da bambina, pur non essendo particolarmente brava ho sempre amato avere in mano i pastelli o qualsiasi oggetto avesse a che fare con le belle arti.  Con il passare del tempo ho scoperto di avere una dipendenza da… qualsiasi tonalità di blu! Che siano tele importanti (la Giuditta e Oloferne di Artemisia Gentileschi che si trova al Museo di Capodimonte) oppure oggetti o abiti, io devo vederli o toccarli. La scoperta dell’armocromia moltiplica la mia voglia di colore, ma come tutti mi guardo allo specchio senza cavare un ragno dal buco. Ragion per cui ringrazio infinitamente Lara per questa opportunità! Da ora in poi gli acquisti compulsivi avranno un senso logico.”

Che bello, una appassionata d’arte! Io sono un’amante dell’arte molto istintiva…nel senso che anche se ho studiato nel settore, me ne intendo zero di tecniche pittoriche o correnti artistiche. Giudico un’opera d’arte in base a ciò che mi trasmette, semplicemente. E come si può non amare Artemisia Gentileschi, una donna che ha precorso i tempi! Il blu poi è un colore che trasmette serenità, saggezza…

Torniamo a noi. La prima cosa che noto in Marta è ha colori medi. Ha un contrasto medio tra pelle, occhi e capelli. Quindi scarto subito le stagioni chiare e troppo soft, così come quelle molto scure e profonde.

Non è facile da analizzare, soprattutto capirne la temperatura, quando ci si trova davanti una persona molto neutra, capirla dalle fotografie diventa difficile.

Ho fatto millemila prove eheh!

Andiamo per ordine: HUE

serahue

Quali colori vedete meglio? Non è facile stabilirlo perchè Marta è molto neutra. A parte un paio di colori sembra li regga tutti quanti.

serravalue

A sinistra abbiamo i colori di valore scuro, a sinistra quelli di valore chiaro. Anche in questo caso sembra perfettamente bilanciata.

 

serraintensityw

Qui abbiamo i colori caldi: puro, con del bianco, con del grigio, con del nero. Quello che le calza meglio è sicuramente quello con del grigio, in basso a sinistra.

serraintensityc

Qui abbiamo i colori freddi: puro, con del bianco, con del nero, con del grigio. Anche in questo caso quello che armonizza meglio è quello con del grigio. In basso a destra.

Questo mi convince ancora di più che ha toni medi.

Inverno Profondo Soft o Autunno Soft Profondo? (L’estate soft profonda l’ho esclusa perchè i colori erano troppo smorzati)

serra1 serra2

Queste sono alcune delle foto originali mandate da Marta. Il fucsia della maglia è troppo brillante, la sovrasta. Il corallo della maglia sottostante va già meglio come intensità, ma la temperatura è nì.

serra8

Ecco Marta da piccola. Era biondina e come molte, diventando grande si è scurita.

serra6

serra9

Vediamo alcune prove:

serramodificata5 serramodificata4

Autunno? L’intensità, la scurezza vanno bene, ma la temperatura, soprattutto del rossetto sembra cozzare.

serramodificata2 serramodificata1

Inverno? Mi piace come le stanno sia il blu che il rosa scuro.

serra11

Mi piace molto il verde del maglione, trovo le stia benissimo. Il trucco in generale anche se non armocromatico, comunque lo regge.serra10

Questo bianco non sembra un bianco ottico e non lo regge affatto male. Il rossetto è un po’ intenso ma se lo smorziamo appena appena, tenendo la temperatura sul neutro freddo, calza benissimo.

serramodificata6

Ho raffreddato i colori della maglia, e aggiunto un po’ di gloss sulle labbra. Confrontiamola con l’originale.

serra9

 

serramodificata7

Qui avevo messo a confronto colori Invernali con quelli Estivi. La differenza è poca, li regge entrambi, ma gli Invernali hanno un tocco in più.

Ormai si sarà capito che per me Marta è una Inverno Profondo Soft.

serra12

Ho aggiustato i colori di maglia e cardigan. Qui è splendida. Il trucco era già ok, ho solo smorzato di un filo il rossetto. Il lupetto era già di un colore che le donava molto. Con i colori ricchi, morbidamente intensi dell’Inverno Profondo Soft è al suo meglio.

Visto che Marta ama tanto i blu in questa stagione si troverà a suo agio…il blu è uno dei colori base e power. In questa palette lo troviamo declinato in molte varianti, dal navy all’azzurro…

Spero che questa analisi vi sia piaciuta! A presto!

onlinelogomaker-090216-2024-0076

Related posts

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Musica  –  What Do You See?
     
 

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud