Analisi del colore #13 marzo 2017: Ilaria

Bentrovati con l’analisi del colore mensile!

Questa volta tocca ad una bellissima infermiera che si presenta così:

“Ciao a tutti 😊 mi chiamo Ilaria, ho 22 anni e sono da poco diventata infermiera! Ho sempre avuto l’indole ad aiutare gli altri ed infatti adoro il mio lavoro! A causa del lavoro posso osare poco mentre sono in servizio, ma appena ho l’opportunità di uscire cerco di dare il meglio di me! Da poco ho iniziato ad utilizzare rossetti, per lo più sul bordeaux o comunque toni freddi o nude, invece per quanto riguarda gli occhi non riesco ad andare oltre alla classica sfumatura di marrone. Per quanto riguarda il mio rapporto colori/abbigliamento, l’estate sfoggio spesso e volentieri colori chiari come il rosa cipria ed il bianco, che trovo esaltino la mia abbronzatura dorata, invece l’inverno non vado oltre ai classici marrone/bordeaux/blu scuro/nero. Spero che con l’armocromia riuscirò a valorizzarmi al meglio 😊

Che cosa vediamo? Che ha sicuramente profondità, lo si vede sia da occhi, capelli ma anche dalla pelle. Noto ache che la felpa viola le sta bene.

Vediamo le due classiche foto con fucsia e arancio:

 

A prima vista Ilaria sembrerebbe, viste le sue caratteristiche o Autunno Scuro o Inverno Scuro/Medio.

Vediamo alcune foto che mi ha mandato:

Qui ad esempio sembrerebbe un Autunno, sembra di vedere del calore, il rossetto le sta molto bene anche se non sembra propriamente neutro-caldo.

Però ad esempio qua, questo abbinamento la sbatte un po’. Ad una Autunno normalmente starebbe meglio, invece lei sembra smortina.

Questa foto non si vede bene, ma noto comunque che il borgogna del lupetto le dona molto!

Questo rossetto invece è troppo grigio e pallido per lei, non la valorizza.

Vi mostro due prove che ho fatto coi colori freddi e coi colori caldi.

Nonostante i colori accostati al volto siano o troppo accesi o troppo chiari si nota come i colori freddi la illuminino rispetto ai colori caldi. Certamente, lei è molto neutra e si vede, una punta di calore di certo non svilirà la sua bellezza, ma per me è indubbio che Ilaria sia valorizzata al meglio da colori neutro freddi. Quindi non è un Autunno Scuro.

In questo caso ho semplicemente bilanciato il colore del rossetto. E guardate come cambia rispetto alla foto originale poco più sopra!

Io credo che lei sia una Inverno Medio: ha nell’insieme una certa morbidezza, non i “bordi taglienti” delle Inverno Scuro. Certamente è bella profonda e non è di quelle Inverno Medio molto delicate. Sicuramente comunque i colori leggermente ammorbiditi di questa palette sono perfetti per lei.

Eccola con un trucco fatto al computer (quindi ovviamente non è perfetto) come sta bene, come risulta bilanciata e valorizzata. Sì, decisamente una Inverno Medio!

Come colori base per il suo guardaroba avrà un’ampia scelta: nero, carbone, varie tonalità di blu, anche il rose-brown, il mogano, il cacao che sono più neutri, su di lei funzioneranno bene.
Potrà abbinarci tutti i colori della sua palette facendo attenzione a mantenere un contrasto medio, ad esempio un navy+lampone e a non usare contrasti troppo alti (es nero+bianco) o troppo bassi (nero+carbone) per essere sempre al meglio.

Come sempre spero vi sia stato utile anche questo caso: come avrete notato le Inverno Medio sono frequenti, ma sono molto diverse tra loro. Ilaria ad esempio a causa della sua carnagione un po’ olive può sembrare calda, ma calda non è.

A presto!

Related posts

Leave a Comment

AlphaOmega Captcha Musica  –  What Do You See?
     
 

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud